Avvento - Sito Ufficiale Parrocchia San Nicola Torelli di Mercogliano

Parrocchia San Nicola di BariTorelli di MercoglianoDiocesi di Avellino

Vai ai contenuti

TEMPO DI AVVENTO

L'avvento è un periodo di 4 settimane ( 6 nel rito Ambrosiano) che apre ogni anno il ciclo delle celebrazioni del mistero di Cristo. Come gli altri tempi ha una festa come punto di riferimento e dalla quale trae il suo preciso significato: il Natale di Cristo. La festa del Natale risale alla prima metà del IV secolo, ma solo nel VI secolo si è formato un tempo di preparazione acstico penitenziale che assumerà poi un cartattere liturgico. Al centro si trova l'adventus o venuta del Signore, quella storica nella carne e quella finale nella gloria. Così la parola latina italianizzata in Avvento passò a designare il periodo che precede il Natale. Anche nella struttura attuale l'Avvento conserva intatte, anzi più marcate le due carratteristiche: orientato nelle prime settimane alla venuta gloriosa di Cristo (Parusia), nelle ultime, in particolare dal 17 dicembre concentrato sulla nascita storica l'incarnazione del Verbo del Figlio di Dio. Sono le letture del Vangelo a fornici questa chiara prospettiva. Quindi l'Avvento non è la commemorazione della lunga attesa del popolo ebraico, proteso verso il Messia, né semplice preparazione al Natale. E' un tempo vissuto sotto il segno della venuta del Signore: dalla prima "venuta storica", che inaugura il tempo di salvezza, e della seconda "venuta escatologica" che ne sarà il compimento. La prima è fondamento della seconda e la seconda è il suo coronamento. Il Signore viene, andiamogli incontro: muoversi incontro al Signore che viene così come le grandi figure dell'Avvento: il profeta Isaia che l'annuncia, Giovanni Battista che lo indica come l'Agnello di Dio che toglie il peccato del mondo, Maria che accoglie la parola Divina dall'angelo Gabriele e porta in grembo il figlio di Dio con ineffabile amore. La solennità dell'Immacolata Concezione fissata l'otto dicembre non ostacola il cammino dell'Avvento ma piuttosto esalta l'efficia dell'opera del Salvatore che ha santificato la Madre fin dal suo primo concepimento. Il tempo di Avvento comincia dai primi Vespri della domenica che capita il 30 novembre o la più vicina a questa data e termina prima dei primi Vespri di Natale. I giorni dal 17 al 24 dicembre costituiscono una più diretta preparazione al Natale. Nelle Domeniche di Avvento non si dice il Gloria, ma si fa la professione di fede con il Credo. Il colore litugico di questo tempo è il viola, nella terza domenica di Avvento detta del "Gaudete" si può utilizzare il colore rosaceo.
    

Parrocchia San Nicola di Bari Torelli di Mercogliano (AV) Diocesi di Avellino C.F. 92105810649
Torna ai contenuti